L’altra torre di Siviglia

È una torre albarrana situata sulla riva sinistra del fiume Guadalquivir nella città di Siviglia, vicino alla plaza de toros della Real Maestranza. La sua altezza è di 36 metri. Chiudeva il quartiere di El Arenal con un tratto di mura che la univa alla Torre d’Argento, che faceva parte delle mura di Siviglia destinate alla difesa dell’Alcázar. É una torre formata da tre corpi. Il primo corpo, dodecagonale fu costruito tra il 1220 e il 1221, su ordine del governatore almohade di Siviglia Abù l-Ulà.

Il secondo corpo, sempre dodecagonale, fu fatto costruire da Pietro I il crudele nel XIV secolo. Il corpo superiore, cilindrico e terminante in una cupola venne costruito nel 1760 dall’ingegnere militare Sebastián Van der Borcht. Venne dichiarata monumento storico-artistico nel 1931.

Torre difensiva che proteggeva la città dalle invasioni dal fiume Guadalquivir.

Scheda

Orario

Lunedì - venerdì: 09:30 - 18:45. Sabato e domenica: 10:30-18:45. Festivi: chiuso.

Prezzo

Prezzo: 3€; 1.5€ studenti, bambini 6-14 anni, > 65-pensionati, gruppi. Gratis < 6 anni e portatori di handicap. Gratis: Lunedì. Audioguida 2€

Telefono

(+34) 954 22 24 19

Indirizzo

Paseo de Cristóbal Colón, s/n. Sevilla